Hannover Fairs International / Fiera di Hannover
Seguici su
  • 0

INTERSCHUTZ 2022 (20 – 25 giugno)

INTERSCHUTZ si prepara a tornare

Quando, dal 20 al 25 giugno 2022, si sentirà il suono delle sirene nel quartiere fieristico di Hannover, si avrà la conferma dell’atteso ritorno di INTERSCHUTZ. Dopo una pausa forzata di due anni dovuta alla pandemia, la fiera si prepara a ripartire alla grande e ad accogliere tutti gli addetti ai lavori del settore antincendio e del soccorso, della protezione civile e della sicurezza. Per i visitatori, si sta organizzando un ricco e interessante programma che prevede momenti di grande richiamo, come le esercitazioni e le dimostrazioni dal vivo su diversi temi e ambiti applicativi.

Hannover. I preparativi per il ritorno della fiera leader mondiale dei servizi antincendio e di soccorso, della protezione civile e della sicurezza procedono a pieno ritmo. Dal 20 al 25 giugno 2022 INTERSCHUTZ si svolgerà di nuovo in presenza. Per la prima volta la manifestazione verrà però integrata da momenti virtuali che ne amplieranno notevolmente il richiamo. La vera anima della manifestazione sarà tuttavia l’incontro reale tra espositori e visitatori, che avverrà all’interno dei padiglioni e nella cornice dei vari appuntamenti previsti nell’area scoperta e nel centro cittadino di Hannover.

Siamo ansiosi di potere nuovamente incontrare tutti gli espositori, i partner e i visitatori di INTERSCHUTZ qui ad Hannover. Nel settore si respira un clima di entusiasmo e di soddisfazione per il tanto atteso ritorno. Abbiamo dovuto rimandare la manifestazione ben due volte per effetto del Coronavirus. È stata una decisione difficile ma inevitabile per tutte le parti interessate. Ora quindi non vediamo l’ora che arrivi giugno, quando Hannover tornerà ad essere la piattaforma delle innovazioni e delle novità in tema di sistemi di soccorso, sistemi antincendio, protezione civile e sicurezza”, afferma Jochen Köckler, CEO di Deutsche Messe.

‟INTERSCHUTZ è una fiera davvero particolare. Le fanno da corollario intense emozioni, immagini forti, storie coinvolgenti. Lo spirito di collaborazione e di attenzione all’altro ha un ruolo decisivo in questo contesto ed è bello vedere come il settore è vicino alla manifestazione, come se ne lascia coinvolgere, come la valorizza per lo scambio di esperienze e per il networking. INTERSCHUTZ è sicuramente la piattaforma di riferimento per questa community mondiale e siamo certi che la prossima edizione replicherà il successo dell’edizione 2015”, spiega Bernd Heinold, Direttore del progetto INTERSCHUTZ presso Deutsche Messe.

 Il settore guarda con ottimismo alla prossima edizione

Già oggi INTERSCHUTZ 2022 registra un buon andamento delle iscrizioni. Le aziende leader del mercato hanno confermato da tempo la loro partecipazione. Attendono inoltre con ansia il ritorno della fiera anche i partner di lunga data della manifestazione, in particolare realtà quali l’Associazione tedesca per la protezione antincendio (vfdb), l’Associazione dei produttori di tecnologie antincendio interna all’Associazione tedesca dell’industria meccanica e impiantistica (VDMA), l’Associazione tedesca dei vigili del fuoco (DFV), i Vigili del Fuoco di Hannover e tutti i sostenitori no profit appartenenti al mondo dell’antincendio, dei servizi di soccorso, del servizio tecnico ausiliario e della protezione anticatastrofe.

Dirk Aschenbrenner, Presidente di vfdb, spiega: ‟Le crisi e le catastrofi degli ultimi tempi hanno dimostrato come sia importante poter contare su di un forte volontariato e su tecnologie innovative e affidabili. INTERSCHUTZ assicura alla rete mondiale della protezione, del soccorso e della sicurezza un aiuto determinante per lo sviluppo di organizzazioni, sistemi e soluzioni tecniche. Siamo lieti che, dopo sette anni, utenti e produttori possano di nuovo riunirsi per contribuire insieme alle soluzioni del futuro”.

Anche Bernd Scherer, Direttore Generale dell’Associazione di settore in VDMA, guarda con fiducia a INTERSCHUTZ e sottolinea l’importanza della manifestazione per l’industria: ‟INTERSCHUTZ ha sempre svolto un importante ruolo di stimolo all’innovazione per la tecnologia antincendio. Ha favorito lo sviluppo di soluzioni in rete intelligenti per le operazioni di soccorso, e inoltre di una comunicazione affidabile in tempo reale con le reti 5G, di dispositivi digitali di assistenza e di soluzioni per la mobilità elettrica. Hannover è da sempre la vetrina internazionale delle soluzioni tecnologiche orientate all’utenza per la lotta agli incendi”.

La pensa allo stesso modo anche Karl-Heinz Banse, Presidente di DFV: ‟Attendo con ansia la 29esima Giornata Tedesca dei Vigili del Fuoco e INTERSCHUTZ, che si terranno entrambi ad Hannover a metà giugno. L’Associazione tedesca dei vigili del fuoco e i suoi partner proporranno contenuti e prospettive di sviluppo in linea con lo slogan “Sicherheit.Leben” (Vivere in sicurezza) e illustreranno il lavoro che il corpo dei vigili del fuoco svolge oggi. Riscuoteremo sicuramente grandi consensi”.

Ricco programma espositivo incentrato sul networking digitale

Tema conduttore generale di INTERSCHUTZ è la digitalizzazione e interconnessione dei diversi player del settore in Germania e in altri Paesi. Questo tema acquista particolare importanza sullo sfondo della crescente ricorrenza di eventi critici dovuti a catastrofi naturali e al cambiamento climatico. Sia presso i loro stand sia nell’ambito di forum e simposi, molti espositori rivolgeranno pertanto la loro attenzione all’importanza e ai potenziali benefici delle tecnologie digitali. Verranno presentati sistemi per lo scambio ininterrotto dei dati, sistemi interconnessi e possibilità di utilizzo di droni nelle operazioni di soccorso. I droni, ad esempio, possono aiutare i soccorritori a valutare le situazioni con più prontezza e precisione nelle aree di difficile accesso per le loro squadre e possono garantire una più accurata localizzazione delle situazioni di pericolo. Verrà trattato anche il tema delle Warn App su dispositivi mobili – preziosissime, ad esempio, quando non si possano contattare i servizi di emergenza o si abbiano guasti nei sistemi di comunicazione, come è accaduto durante le devastanti alluvioni dello scorso anno nelle zone sud-occidentali della Germania. Un altro ambito applicativo della digitalizzazione è quello del routing intelligente, che usa i dati sul traffico in tempo reale per calcolare i percorsi più veloci ed è in grado di gestire automaticamente le luci semaforiche per assicurare il verde ai mezzi di emergenza.

L’offerta espositiva di INTERSCHUTZ è suddivisa in sei ambiti tematici. Alla vasta area riservata alla protezione antincendio si affiancheranno le aree dedicate ai temi del soccorso, della protezione civile, dei sistemi di comunicazione e per centrali operative e dei dispositivi di protezione. Verrà riservata inoltre per la prima volta un’area a sé stante alla prevenzione degli incendi, dove esporranno non solo offerenti di sistemi e di agenti per l’estinzione degli incendi ma anche operatori del settore edile, della prevenzione incendi e della protezione tecnica degli edifici.

Ai visitatori verrà proposto un ricco e differenziato programma di congressi, di workshop ed eventi formativi, di esercitazioni e dimostrazioni pratiche e di appassionanti gare. Complessivamente sono previsti oltre 70 diversi appuntamenti.

Parallelamente a INTERSCHUTZ, l’Associazione dei vigili del fuoco (DFV) organizzerà la 29esima Giornata Tedesca dei Vigili del Fuoco, che attirerà ad Hannover grande presenza di pubblico. L’iniziativa è organizzata all’insegna dello slogan “Sicherheit.Leben” (Vivere in sicurezza) in collaborazione con il Land della Bassa Sassonia, con l’Associazione regionale dei vigili del fuoco, con la Città di Hannover e con i Vigili del Fuoco di Hannover. Prima di INTERSCHUTZ è in calendario nel centro di Hannover il “Blaulichtmeile” (Miglio a luce blu): uno spiegamento di mezzi di soccorso che contribuirà a creare il clima della manifestazione sin dalla domenica prima della sua apertura.

INTERSCHUTZ è il più importante punto d’incontro internazionale del settore e in quanto tale richiama attenzione da tutto il mondo. Come la scorsa edizione, tre diverse giornate saranno dedicate a tre Paesi Partner: Francia, Italia e USA. Martedì 21 giugno sarà la giornata della Francia, mercoledì 22 giugno dell’Italia e giovedì 23 giugno degli USA.

Biglietti INTERSCHUTZ già disponibili online

 

×