Hannover Fairs International / Fiera di Hannover
Seguici su
  • 0

Fino a pochi anni fa le tecnologie che sfruttano l’intelligenza artificiale (AI) sono state raramente adottate dalle aziende nella nostra penisola, ma la situazione sta iniziando a cambiare.

Da recenti studi, infatti, è stato notato che  l’impiego di questo tipo di tecnologia può aiutare non solo a ottimizzare il lavoro ma, se usata opportunamente, l’intelligenza artificiale può essere uno strumento che genera valore economico per le aziende. 

Anche se il termine sembra essere così futuristico, oggi l’intelligenza artificiale non è più appannaggio di grandi imprese. Infatti, diventando sempre più accessibile, l’AI oggi viene integrata in aziende di ogni tipo, piccole e grandi.

I software innovativi che fanno utilizzo dell’intelligenza artificiale impiegano il machine learning, ovvero l’apprendimento automatico. Questa pratica, infatti, consente di elaborare algoritmi – che sono programmi matematici – che servono per esaminare i dati, interpretarli e quindi utilizzarli per fare previsioni. Così facendo possono essere automatizzati  aspetti chiave della gestione aziendale come il raccoglimento e l’interpretazione di grandi quantità di informazioni.

E, sebbene questo sia già un dato significativo, non è l’unico vantaggio: ottimizzando i tempi di lavoro del personale che potrà svolgere la propria attività in pochi minuti anziché in diverse ore, l’Intelligenza Artificiale consente alle aziende di risparmiare non solo tempo, ma anche denaro. Vediamo insieme come.

I vantaggi economici dell’utilizzo dell’AI

Oggi, com’è noto, vi sono diversi modi in cui un potenziale cliente può entrare in contatto con un’azienda. Abbiamo i social, le e-mail, le app di messaggistica istantanea e il customer service, tutti elementi di cui tener conto quando dobbiamo aumentare i tassi di conversione delle aziende

Ed è qui che entra in gioco l’intelligenza artificiale. Grazie alle tecniche di machine learning, l’AI è in grado di analizzare i dati da più fonti e determinare quindi le tendenze di acquisto e formulare strategie di marketing per le aziende, aiutandole a gestire le relazioni con i clienti.

Inoltre, l’intelligenza artificiale può aiutare notevolmente l’esperienza di customer service per i tuoi clienti. Per ottenere buoni risultati, è essenziale conoscere il percorso svolto dal cliente sui siti delle imprese. Grazie ai dati ricavati avrai importanti informazioni circa le preferenze dei tuoi clienti, facendo crescere così il tuo business.

Un impiego essenziale dell’intelligenza artificiale è quello dei chatbot, degli assistenti di vendita virtuali che fanno anch’essi parte del servizio clienti e, grazie a processi automatizzati, possono aiutare i clienti in caso di difficoltà. 

Anche se la loro invenzione è datata, i chatbot di oggi funzionano grazie all’intelligenza artificiale e sono in grado di comprendere anche richieste complesse, dare risposte personalizzate in base all’utente e, grazie all’apprendimento automatico, migliorare le loro risposte nel corso del tempo.

Come si traduce tutto ciò in un vantaggio economico per le aziende? Sicuramente il vantaggio più evidente dell’utilizzo dell’intelligenza artificiale risiede nell’azzeramento dei tempi di attesa, in quanto un chatbot è in grado di rispondere con precisione alle domande dei clienti fornendo un servizio che funziona a ogni ora del giorno, 7 giorni su 7. Questo è un vantaggio soprattutto per le piccole imprese che non hanno grandi team di supporto disponibili per gestire le domande dei clienti. In più, i chatbot che utilizzano l’intelligenza artificiale di oggi non sono lì solo per l’assistenza, ma anche per svolgere un lavoro di follow-up del cliente.

AI e marketing digitale

Sebbene possa sembrare contraddittorio fare un’affermazione del genere, l’intelligenza artificiale può aiutare le imprese a conoscere davvero i propri lead, acquisendo una comprensione più profonda delle loro esigenze e aspettative. Infatti, l’intelligenza artificiale analizza quelli che sono i comportamenti dei clienti, cercando di comprendere come avrebbero reagito a una determinata offerta, ad esempio. Ciò fa sì che si possano sviluppare strategie di marketing efficaci per le aziende, che aumenteranno il loro fatturato.

Grazie all’automatizzazione di procedure dispendiose in termini di tempo e denaro, gli strumenti che oggi utilizzano intelligenza artificiale forniscono alle imprese i vantaggi  di cui hanno bisogno per migliorare davvero la loro crescita.

Inoltre, le piattaforme che utilizzano l’intelligenza artificiale sono facili da integrare nelle aziende e disponibili in base all’utilizzo che si desidera farne. L’AI infatti elabora software che aiutano nel supporto e nella gestione delle relazioni con i clienti, nel settore delle risorse umane, quello della finanza, del marketing e delle vendite fino ad arrivare alle catene di montaggio e alla logistica, garantendo la massima qualità della user experience e aiutando a raccogliere dati di alta qualità. Ma l‘intelligenza artificiale è un ottimo strumento per analizzare ogni aspetto del percorso del cliente, dal contatto iniziale al coinvolgimento e al supporto, aiutando le aziende a creare relazioni durature che soddisfino le esigenze e le aspettative dei clienti, ma non solo: l’intelligenza artificiale oggi inizia a muoversi anche nel settore dell’assemblaggio e della logistica, aiutando i produttori e il personale delle aziende.

×